lunedì 8 settembre 2008

I miei vini della vacanza...prima parte.



Possiamo dire tutto il male possibile di questo vino ?
Penso proprio di si.
Rosso di Montalcino, Fattoria dei Barbi, anno 2005.
Un'esperienza da non ripetere e da non consigliare.
Assolutamente cattivo e non adatto neanche a fare le salse da cucina.
Abbiamo cercato di riciclarlo come vin brule', ma è venuto cattivo anche quello...

Neanche a dire che sia stato conservato male, nella mia cantina superano la prova d'invecchiamento vini ben più' delicati e sensibili.

Voto: 2,00.

Marco.

5 commenti:

  1. esagerato!!!!
    per sciacquare le fragole andava bene....

    RispondiElimina
  2. Un po' striminzita come recensione. Raccontaci meglio cosa c'è che non va.

    Stefano

    RispondiElimina
  3. Tutto....colore, sapore,profumi !
    Assolutamente un vino che se ci fai acqua e vino ti rovina anche l'acqua !


    Marco.

    p.s.eravamo un po' di persone e tutti abbiamo concordato...

    RispondiElimina
  4. Non è che sia meno striminzita così. Se continuiamo di questo passo, fra una decina di commenti arriviamo ad una descrizione dei lati negativi....

    Dicci dicci!

    Stefano

    RispondiElimina
  5. emanuela (Jesi)8 settembre 2008 17:28

    Non mi ricordo se questo era quello maderizzato...cmq, per inciso, non era semplice vin brule'....erano pesche al vino con speziatura al peperoncino...troppo peperoncino....mi viene la pelle d'oca al solo pensiero bleaaaahhhh

    Ciao ciao
    manu

    RispondiElimina