mercoledì 12 novembre 2008

Un assaggio di autunno, brunello di Montalcino Castelgiocondo.


Domenica 12 ottobre, per accompagnare una splendida mangiata di funghi porcini freschissimi, mi' cognato Aurelio ci ha omaggiato di questa bottiglia di brunello di Montalcino della rinomata casa Frescobaldi.
Pur essendo un 99 non ha risentito troppo del poco tempo intercorso tra lo sturaggio e "la messa in bicchiere".
Il colore era un rosso granato che all'inizio mostrava lacrime lente sul bicchiere.
Al palato offriva un equilibrio e una rotondità inaspettata.
La materia sembrava da subito di buona qualità e forte, ma elegante, si sentiva un tannino presente e d'impeccabile fattura.
Al naso cuoio, liquirizia e forse un tantino di more in confettura.

Come prezzo dovremmo stare sui 35 euro a bottiglia e, secondo me, il rapporto q\p è assolutamente a favore del prodotto.


Marco.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento