giovedì 10 dicembre 2009

Barbaresco Riserva Rabaja' 2001, cantina Produttori di Barbaresco.



Ecco una bottiglia che fa al caso vostro per il giorno di Natale.
Ve la consiglio sicuro che ricorderete con grande piacere questo vino anche per lo straordinario rapporto qualità prezzo.

L'attuale cantina sociale dei Produttori di Barbaresco, nasce nel 1958 e da allora è coniderata una delle cantine piu' importanti della zona.
Oggi pruduce nove crus e questo Rabajà è uno tra quelli che mi garba di piu'.
In totale i "Produttori" lavorano circa 100 ettari di vigneti a Nebbiolo pari a circa 1/5 dell'intera zona di Barbaresco.

Questa interessantissima bottiglia, degustata nella serata Piemonte del 23/10/2009, ha un sapore asciutto, pieno, abbastanza consistente ed elegante.
Il colore è quello tipico: un rosso granato con alcuni riflessi arancioni.
Al naso ha tutti, ma proprio tutti, i profumi di quella zona: intensi,gradevoli...una vera melodia per il naso !

In generale è una bottiglia che non passa inosservata e che è in grado di esaltarsi con un abbinamento adatto.
Visti i secondi che vanno "di moda" nel giorno di Natale, dovrebbe essere una scelta ottimale.

A me è piaciuto molto e ne conservo, gelosamente, qualche altra bottiglia in cantina.

Marco.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento