martedì 25 gennaio 2011

Tabano anno 2006, cantina Montecappone.


Questo vinello è un gentile regalo della coppia, ormai di astemi, Marco e Emanuela...due loschi figuri con cui, prima della nascita di Sofia, si riuscivano ad organizzare spaventose bicchierate e non.
Scherzi a parte, da circa un anno era in cantina e, visto che le guide non lo dichiarano vino da invecchiamento, ho deciso di sturarlo.
Il Tabano, esino rosso, è un doc, montepulciano 100%, in quest'annata raggiunge i 14 gradi, è coltivato su un terreno argilloso che da' una resa di 55q per ettaro.
La sua vinificazione comincia con con la macerazione con le bucce per 15/18 giorni per finire con un anno di barriques.



Colore rubino tendente al viola, forse la foto non rende, ma siamo su queste tonalità.
Al naso frutta rossa, qualche nota balsamica e un po' di spezie confuse.
Corto eccessivamente in bocca.

Un buon vinello che non posso giudicare nel rapporto q/p poichè mi è stato regalato, ma che comunque si dispone bene nel panorama enologico marchigiano.


Marco.

p.s.un saluto agli astemi Jesini...!

1 commento:

  1. emanuela (jesi)25 gennaio 2011 15:41

    La coppia di quasi astemi passa e lascia un saluto. Anche noi qualche giorno fa abbiamo "sbicchierato" con il fratello piccolo del Tabano e cioè con il rosato (il pergolesi)....però certo che si "sbicchiera" meglio in compagnia....ci mancate tuttiiii!!!
    Manu

    RispondiElimina